• SAM_4991
  • SAM_4992
  • SAM_4997
  • SAM_4946
  • SAM_4948
  • SAM_4949
  • SAM_4950
  • SAM_4957
  • SAM_4959
  • SAM_4961
  • SAM_4964
  • SAM_4968
  • SAM_4970
  • SAM_4973
  • SAM_4974
  • SAM_4975
  • SAM_4976
  • SAM_4977
  • SAM_4979
  • SAM_4980
  • SAM_4982
  • SAM_4983
  • SAM_4986
  • SAM_4987
  • SAM_4989
  • SAM_4993
  • SAM_4994
  • SAM_4995
  • SAM_4996

Property ID : 1092

Vendita €35.000,00 - Appartamento
115 2 Bedrooms 2 Bathrooms
 
 Add to Favorites
Print

 

Antico appartamento al piano primo con ingresso indipendente. Ubicazione centrale, raggiungibili a piedi negozi e servizi. L’appartamento ha le stanze con le volte a botte, porte interne originali in legno a doppia anta che consentono un restauro conservativo.

Composizione: accesso da ingresso piano terra, l’appartamento si sviluppa al piano primo ed è composto da cucina, tinello, soggiorno, 2 camere da letto, 2 wc, un ripostiglio, balcone

Utenze domestiche: acqua, elettricità, gas metano per riscaldamento

Superfici: mq 115

Anno costruzione: 1900

Classe energetica: G Ep 201,80

Prezzo: € 35000

Distanze: centro paese; 16 km dal mare – Casalbordino lido; 70 km aeroporto Pescara; 300 km Roma aeroporto; 55 km sciare a Pizzoferrato

Scerni: Comune italiano della provincia di Chieti di 3300 abitanti circa, 280 m. slm. Dolce nei suoi contorni collinari e mite nel clima Scerni è situato strategicamente a pochi chilometri dal mare Adriatico e dalla catena montuosa della Majella e del Parco Nazionale d’Abruzzo. Il territorio si estende su un paesaggio collinare per circa 4.100 ettari con una superficie prevalentemente coltivata ad uliveto, vigneto e grano. Scerni ha un caratteristico centro storico dove domina il Castello d’Avalos e dove si snodano stradine con gradoni animate particolarmente in estate con delle manifestazioni enogastronomiche.

Attività economica prevalente: Agricoltura, Artigianato e Ristorazione, si distingue per la produzione di olio, vino (Montepulciano d’Abruzzo) e salumi.

Mercato settimanale: mercoledì.

Luoghi di interesse: si consiglia visitare oltre al centro storico, il bosco dell’Istituto Agrario, il Colle dei Sospiri con il suo verde ed aria buona, , Chiesa di San Panfilo, il santuario della Madonna della Strada, chiesa di San Giacomo, di grande bellezza

Palazzo De Riseise  Palazzo Raimondi risalenti al XVIII secolo, Palazzo D’Avalos del XVI secolo.

Piatti tipici: n’durciullun (pasta alla chitarra molto spessa), ventricina (insaccato di carne di maiale e peperoncino), arrosticini, tra i dolci i bocconotti,  il caciocavallo, il fiadone, i calcionetti, i tarallucci, le pizzelle e le scrippelle,

Eventi: febbraio/marzo Carnevale; 28 aprile festa patronale di San Panfilo, 29 aprile  festa patronale Sant’Emidio, 13 maggio festa di San Nicola, 20 giugno festa di San Silverio, 25 luglio festa di San Giacomo, 15 agosto festa della Madonna della Strada, 16 agosto festa di San Rocco, agosto “li Ruelle di lu Paese”, festa della birra.

Mappa

Proprietà Simili

Immobiliaredercole utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi