• 03fda0e2-962f-4d1e-9f3e-81fa34920a0a
  • e1ffe6b3-a435-4d57-91cc-00f811d1d49f
  • c559d5f7-cb39-43af-a0d7-b34d6afc805f
  • a6d4b4d6-0f51-4bfa-88b9-b93f9edb44b0
  • 217de536-8203-4afb-b8a3-75d11c206e3f
  • 7e7e392f-c037-49f4-ba8f-578f157db5d9
  • 2d24fb33-8f7f-4bc1-a954-e4a77d131e80
  • 30f3d5fd-2bf1-4d14-9175-657d0a1ee2ad
  • c4c3944b-4e0a-4107-82cf-b9f78a8b997a
  • e4eb6bce-92c9-42ba-9387-4d8ffa077a04
  • 94310ce4-c258-4d98-ac69-c421389c8628
  • 12b35553-a282-4e32-ac39-266cf9a607b6
  • 4e63865d-14eb-4fd0-95e0-faeeba0d0c82
  • 387445dd-54b6-4ab7-a68b-bb08ad736600
  • 36183b6d-6de8-491c-911c-c38598002128
  • e00ce2f7-ddb9-40be-814a-c7df77ca7ca1
  • a278ad94-4b5f-49f5-916d-ac697b59b668
  • 542ac6cd-e495-4126-b1aa-e3cbe070dd08
  • 69d0f0e4-b9a5-48fc-b04f-220d63120861

Property ID : 1198

Vendita €35.000,00 - Casa di paese, Terratetto
96 2 Bedrooms 2 Bathrooms
 
 Add to Favorites
Print

Abitazione su tre livelli.

Anno di costruzione: 1950

Certificazione energetica: G

Terreno seminativo 10460 mq.

Casalanguida, “terra di confine” nel Medio Vastese

I paesi dell’entroterra chietino si caratterizzano per una perfetta simbiosi con il paesaggio circostante. Casalanguida non fa eccezione. Immersa fra le colline, a 470 metri di altitudine e poco distante dal mare, la cittadina conta circa 900 abitanti e si estende anche alle frazioni Cese e Valloni. Casalanguida fa parte della Comunità Montana del Medio Vastese e presenta un’economia dalla vocazione prevalentemente agricola. La località prende nome da languena, termine tardo latino che significa “terra di confine”. La natura circostante è tutto un dipanarsi di campi coltivati, colline e rigogliosa vegetazione.

Cose da vedere a Casalanguida

Le cose da vedere a Casalanguida sono tutte testimonianze di un passato affascinante. Caratteristiche sono le torri che svettano nel Borgo fortificato, risalente al XIII secolo. Una, la cosiddetta Torre dei Cauli, si trova in via Marconi e vigila dal palazzo dei Baroni Cauli di Policorvo. In via Umberto I, invece, c’è la seconda torre, inglobata nel palazzo Procaccini. Entrambe risalgono al XV secolo. In piazza Chiesa Madre si trova la Chiesa di Santa Maria Maddalena, il cui primo impianto è precedente al XIV secolo. All’incrocio fra via Straripola e via Nuova c’è la Fontana San Rocco, risalente al XIX secolo ed in stile neoclassico.

Cose da fare a Casalanguida

Una passeggiata nel borgo rivela le sue bellezze storiche, ma tante sono anche le cose da fare a Casalanguida, soprattutto nell’ambito del Folklore e delle tradizioni. L’anno solare è infatti punteggiato di eventi e manifestazioni dal sapore sacro, in cui la devozione si accompagna ai riti della terra. Il 12 maggio c’è la festa del Patrono San Nicola mentre il giorno dopo, il 13, si celebra il Sacro Cuore di Gesù. Il 13 giugno si festeggia Sant’Antonio da Padova e il mese di luglio è dedicato alla festa della Trebbiatura. Il 7 e l’8 agosto si festeggiano, rispettivamente, San Donato e la Madonna del Carmine. Il 10 e l’11 settembre si celebrano San Rocco e Santa Lucia. Il 7 e l’8 ottobre, infine, sono giorni dedicati alla Madonna del Rosario.

Caratteristiche

Mappa

Proprietà Simili

Immobiliaredercole utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi